Direttore

SEBASTIANO GIOTTA

Sebastiano Giotta - Direttore Si diploma con il massimo dei voti in Canto Lirico presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli (Ba) sotto la guida del Soprano Antonietta Cozzoli, perfezionandosi successivamente con i Maestri Carmela Apollonio, Natale De Carolis, Amelia Felle, Paola Romanò.

Giovanissimo, debutta nella MESSA in Do magg. Op.86 e nella FANTASIA CORALE Op.80 di L.van Beethoven a cui fanno seguito, in breve tempo, altre esecuzioni, sia da solista che in varie formazioni vocali da camera, per conto di numerose Associazioni Musicali e Culturali: Coro Lirico “Opera” - Bari; Ass. Mus.“Domenico Sarro” - Trani; Ass. Mus. “MisureComposte” - Bari; “Circolo Unione” - Bari; Coro “Vallisa” - Bari; Ass. Mus. AGIMUS - Mola di Bari; Compagnia Teatrale "Res Comica" ed altre. Con quest’ultima realizza gli spettacoli musicali O CAFE’ CHANTANT e C’ERA UNA VOLTA…L’OPERETTA! per la regia di Carlo e Eugenio Monopoli.

Nell’ambito della Rassegna Concertistica “Estate al Chiostro” 2005, organizzata dal Conservatorio di Musica “N.Rota” di Monopoli, è il Conte Dànilo nell’allestimento de LA VEDOVA ALLEGRA di F.Lehàr (nel centenario della prima rappresentazione) per la regia del M°G.Guarino e la direzione del M°E.Papadia. Nello stesso ruolo si esibisce presso: Teatro Abeliano (Bari) nell’ambito della 29a Stagione Centromusica I.S.O. 2006; Teatro Comunale “Niccolò van Westerhout” (Mola di Bari) nell’ambito della XII Stagione Musicale AGIMUS 2006; Teatro Comunale “T.Traetta” (Bitonto-Ba) in occasione della Rassegna “Passeggiate Musicali 2006”; Chiostro del Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR), Luglio 2006, a Roma; Palazzo delle Terme “Berzieri” (Salsomaggiore) all’interno dell’importante Rassegna Musicale e Culturale “Donne…maneggiare con cura”; Teatro Comunale “G.Verdi” di Brindisi.
Di lui hanno scritto: “…un Dànilo prestante e con voce suadente…il giovane Sebastiano Giotta […] si è immedesimato alla perfezione nel ruolo del Conte Dànilo, coniugando pathos e ironia, dando risalto alle complesse sfumature di questo personaggio attraverso una splendida voce e una rara finezza interpretativa” (La Gazzetta del Mezzogiorno). Nello stesso ambito è anche Ferrando nel COSÌ FAN TUTTE di W.A.Mozart (2005) per la regia di M.G.Pani, sotto la direzione del M°P.Lepore, e Rinuccio in GIANNI SCHICCHI di G.Puccini (2007) per la regia del M°G.Guarino e la direzione del M°E.Zullino.
Nello stesso anno, prende parte all’esecuzione, in forma di concerto, dell’opera DÕNA FLOR di Niccolò van Westerhout e all’esecuzione della MISSA SANCTI NICOLAI di F.J.Haydn sotto la direzione del M°B.Speranza.

Negli stessi anni prende parte all’allestimento dei CARMINA BURANA di C.Orff (con l’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari) sotto la direzione del M°D.Renzetti e, nell’ambito del IV Festival delle Murge (Corato-Ba), del REQUIEM in Re min. KV 626 di W.A.Mozart sotto la direzione del M°G.Pelliccia.

Per la Stagione Lirica Barese 2004-2005, debutta con il Coro della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli di Bari nell’opera AUFSTIEG UND FALL DER STADT MAHAGONNY di K.Weill (con la regia di D.Abbado e la direzione del M°J.Webb) e, per la Stagione Lirica 2005-2006, partecipa all’esecuzione del KYRIE in Re min. KV 341 e del DAVIDE PENITENTE KV 469 di W.A.Mozart (sotto la direzione del M°P.Schreier). Con il Coro Lirico "Tito Schipa" di Lecce collabora, invece, per la Stagione Lirico e Sinfonica 2008, all'esecuzione della IX SINFONIA in Re min. Op.125 di L.van Beethoven, sotto la direzione del M°Massimo Quarta (Maestro del Coro F.Sebastiani).

Durante la IV Giornata Europea degli Universitari 2006, si esibisce, come solista, in mondovisione, insieme al Coro Interuniversitario di Roma, alla presenza di Sua Santità Benedetto XVI, nell’aula Paolo VI, sotto la direzione del M°V.Miserachs. Nell’ambito del concerto di Capodanno 2007, svoltosi al Teatro Comunale “N.Piccinni” di Bari, è tenore solista nell’esecuzione dei VESPERAE SOLENNES DE CONFESSORE KV 339 di W.A.Mozart, sotto la direzione del M°B.Speranza.

Esegue, inoltre, nell’ambito del Quarto Meeting della Scuola di Didattica della Musica (2008), sotto la prestigiosa direzione del M°F.M.Bressan, il SALVE REGINA e la MISSA IN TEMPORE BELLI di F.J.Haydn, riscuotendo numerosi apprezzamenti.

È degli stessi anni il suo debutto nel ruolo di Pong nella TURANDOT di G.Puccini (al fianco di Nicola Martinucci e Paola Romanò) sotto la direzione del M°A.Schirinzi, regia di L.Giordano. Nello stesso ruolo si esibisce presso il Teatro Comunale “D’Annunzio” di Latina (sotto la direzione del M°L.Quadrini, regia di M.Marchini) e il Teatro Comunale “Savoia” di Campobasso (insieme all’Orchestra Regionale del Molise, sotto la direzione del M°F.Albanese, regia di M.Marchini).

A Marzo 2009 esegue, in prima assoluta, presso la Cattedrale di Bari, nel ruolo di Erode Antipa, il Dramma Musicale in un atto di Luigi Angiuli COS’È LA VERITÀ? (musiche di P.Di Venere, regia di C.Angiuli) e nel 2010 (sotto la direzione del M°G.Pelliccia) debutta i ruoli di Raimondo e di Lui rispettivamente nelle opere di N.Rota I DUE TIMIDI e LA NOTTE DI UN NEVRASTENICO.

Il 21 Giungo 2009, in occasione della visita pastorale di Sua Santità a S.Giovanni Rotondo, canta alla presenza di Papa Benedetto XVI in mondovisione su RAIUNO.

Nel 2012 è tenore solista (Evangelista) nell’ORATORIO DI NATALE BWV 248 di J.S.Bach sotto la direzione del M°F.Scoponi Morresi (Orchestra Giovanile del Levante; Coro Florilegium Vocis diretto dal M°S.Manzo). Nello stesso anno debutta, a Milano, i ruoli di Pilato e Giuda nell’Oratorio PASSIONE SECONDO LUCA di A.Sala (Direttore M°P.Monticelli; Cappella Strumentale del Duomo di Novara).

Nel 2014 esegue, in prima assoluta, lo STABAT MATER per soli, coro e orchestra del M°Martino Palmitessa (insieme al Coro "Nicola Vitale" e all'Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari) sotto la direzione dello stesso compositore. Sono, invece, del 2015 e del 2016 le esecuzioni dell’Oratorio MEMBRA JESU NOSTRI di D.Buxtehude, del MAGNIFICAT BWV 243 insieme all’ORATORIO DI PASQUA BWV 249 di J.S.Bach, (sotto la direzione del M°Sabino Manzo), della MESSA in Re magg. per soli, coro e orchestra di N.Piccinni (in prima esecuzione assoluta, sotto la direzione del M°R.Cianciotta) e della GRANDE MESSA in Do min. KV427 di W.A.Mozart (insieme all'Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, sotto la direzione del M°Michele Nitti). Recentemente, nel 2019, è tenore solista nell’esecuzione del REQUIEM KV626 di W.A.Mozart (insieme all'Orchestra di Matera e della Basilicata, sotto la direzione del M°Giovanni Pompeo) e della MESSA in Do magg. K317 “INCORONAZIONE” di W.A.Mozart (sotto la direzione del M°Donato Falco).

Come sensibile interprete di musica oratoriale e sacra, ha eseguito numerosi recital per voce e pianoforte con l’intento di divulgare pagine ricercate di rara esecuzione, provenienti da diverse aree geografiche del mondo. Tra questi ricordiamo il concerto HARMONIA SACRA (24 Novembre 2016) nella splendida cornice della Basilica di S.Nicola in Bari; LAUS DEO (2 Aprile 2017); e, in prima esecuzione assoluta, il concerto di presentazione del Cd (per tenore, pianoforte e voce recitante) MYRIZON, edito da Digressione Music (6 Maggio 2017).

Vincitore, nel 2012, del Concorso Pubblico indetto dalla Fondazione Lirico-Sinfonica Petruzzelli di Bari, in qualità di Artista del Coro, è attualmente impegnato nella Stagione Lirica del Teatro barese. Negli anni, presso il Politeama barese, è stato diretto dai più grandi direttori e registi d’opera, tra cui i Maestri Riccardo Muti, Renato Palumbo, Gianpaolo Bisanti, Roberto Abbado, Stefan Anton Reck, Ton Koopman, Daniele Rustioni, Fabrizio Maria Carminati, Emma Dante, Ferzan Ozpetek, Pierluigi Pizzi, Hugo de Ana, Marco Bellocchio, Daniele Abbado, Leo Muscato, Michele Mirabella.

Parallelamente al canto, coltiva un vivo interesse per lo studio e la pratica della direzione corale. Si forma, in ambito direttoriale, sotto la guida dei Maestri P.Paolo Scattolin, G.Pelliccia, S.Manzo, con i quali frequenta stages importanti in giro per l'Italia, riuscendo così a vantare svariate collaborazioni anche in ambito regionale.

In qualità di maestro di coro, attività che ha intrapreso sin da giovanissimo, ha all’attivo numerose e prestigiose esecuzioni quali: FESTINO NELLA SERA DEL GIOVEDÌ GRASSO AVANTI CENA (A.Banchieri), THE MESSIAH (G.F.Händel), CARMINA BURANA (C.Orff), REQUIEM in Do min. (L.Cherubini), DIE SCHÖPFUNG (F.J.Haydn).

In occasione dei festeggiamenti per il 250° anniversario della nascita di W.A.Mozart, ricopre l’incarico di maestro di coro (per la realizzazione del Concerto GLI OPERA OMNIA SACRI PER CORO A CAPPELLA di W.A.Mozart) del Coro Pugliese A.R.Co.Pu. (Associazione Regionale Cori Pugliesi). L’evento si è svolto nell’ambito del Secondo Meeting della Scuola di Didattica della Musica (2006), organizzato dal Conservatorio di Musica “N.Rota” di Monopoli. Ha ricoperto lo stesso ruolo di maestro preparatore del Coro Pugliese A.R.Co.Pu. (sempre nell’ambito del Quarto Meeting della Scuola di Didattica della Musica, 2008), per l’esecuzione del SALVE REGINA e della MISSA IN TEMPORE BELLI di F.J.Haydn (Direttore F.M.Bressan).

Affianca alla formazione musicale classica e direttoriale quella sacra e liturgica: nel 2009 ha partecipato al Corso di Formazione Liturgico-Musicale e al Corso di Formazione “La Via della Bellezza – Evangelizzare attraverso l’arte”, organizzati dalla Diocesi di Conversano-Monopoli (Ba). Nel 2011 si diploma presso l’Istituto di Musica Sacra per Animatori Musicali della Liturgia della Arcidiocesi di Bari-Bitonto, sotto la guida di Mons. Don A.Parisi.

La passione per il repertorio corale sacro e liturgico (che gli permette di vantare, negli anni, importanti collaborazioni con il Coro della Diocesi di Roma e con maestri del calibro di Mons. Marco Frisina e Salvatore Sica) lo spinge a fondare, nel 1998, Coro & Orchestra “Nicola Vitale” dei quali è tuttora direttore artistico e direttore stabile. Per la stessa compagine, considerata oggi una della realtà musicali più attive del proprio settore, è stato infatti ideatore, maestro concertatore e direttore dei Concerti-Meditazione: EVANGHELION (2002), LUMEN DE LUMINE (eseguito anche al Teatro “N.Piccinni” di Bari il 31 Maggio 2003), JEZU UFAM TOBIE (2006), ROSA MYSTICA (2007), ECCE HOMO (2008), VIRGO MATER (2008 - eseguito con la partecipazione straordinaria dell’attrice Claudia Koll), PACEM IN TERRIS (2009), NAUFRAGHI IN QUESTO INFINITO (2010), PUER NATUS EST NOBIS (2013), FRANCESCO - CANTO DI UNA CREATURA (2015), CORPO D’AMORE (2015), VEXILLA REGIS (2017), CONFIDO IN TE (2018 - eseguito con la partecipazione straordinaria dell’attrice Claudia Koll e sotto la direzione dello stesso Mons. Marco Frisina, autore delle musiche) riscuotendo numerosi consensi di pubblico e critica.

In veste di direttore ha altresì all'attivo numerose esecuzioni a carattere liturgico: il 23 Settembre 2006, in S.Giovanni Rotondo (Fg), ha diretto il Coro "N.Vitale" durante la Liturgia Solenne per l’Anniversario di Morte e Canonizzazione di San Pio da Pietrelcina (trasmessa in diretta radio-televisiva in mondovisione) e ufficiata da Sua Em. Card. Sean Patrick O’Malley, Arcivescovo di Boston. Sempre a S.Giovanni Rotondo, ha diretto la Corale durante la Celebrazione Solenne del 12 agosto 2007 in diretta su RETEQUATTRO, e nuovamente, il 23 Settembre 2007, durante la Solenne Liturgia Eucaristica per l’Anniversario di Canonizzazione di San Pio in diretta radio-televisiva sia su TELENORBA che in mondovisione. Il 21 Giungo 2009, in occasione della visita pastorale di Sua Santità in S.Giovanni Rotondo, ha diretto il Coro “N.Vitale” alla presenza di Papa Benedetto XVI in mondovisione su RAIUNO.

Il 18 ottobre 2015, in occasione della Canonizzazione di S.Vincenzo Grossi, ha diretto il Coro “N.Vitale” a Roma, in Piazza S.Pietro, durante la solenne celebrazione presieduta da Sua Santità Papa Francesco.

Nel 2009 fonda il Coro della Diocesi di Conversano-Monopoli “Madre dell’Unità” di cui è tutt’ora direttore. Dal 2015 al 2017 è stato anche direttore del Coro della Pontificia Basilica di S.Nicola in Bari.

Della sua produzione discografica ricordiamo: il Cd “FRACTIO PANIS” con l'Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, direttore M°G.Pelliccia (2010); il Cd “TI CERCO SIGNORE MIA SPERANZA” – Musiche di F.Massimillo – Ed. ElleDiCi (2011); il Cd “MISTERO DELLA FEDE” – Musiche di F.Massimillo – Ed. Paoline (2012); il Cd “L’AMORE PIU’ GRANDE”, musiche di F.Massimillo – Ed. ElleDiCi (2013); il Cd “RESTA CON NOI” musiche di Salvatore Sica – Ed. ElleDiCi (2015); il Cd “CRISTO, MAESTRO E SIGNORE” – Musiche di F.Massimillo – Ed. Paoline (2017); il Cd “MYRIZON” – Ed. Digressione Music (2017).



Visita anche:






Calendario Eventi

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Aggiornamenti Facebook

 
 

Aggiornamenti Twitter

Aggiornamenti Instagram